Campi del Vento per bambini e ragazzi

Un viaggio in barca a vela nell’arcipelago Toscano  accompagnati da uno skipper professionista e da una guida ambientale. I ragazzi vivono un’esperienza di crescita affascinante, ricca di significati e di emozioni, completamente immersi nella natura e assolutamente ecosostenibile. Avventura, scuola di vela, avvistamento cetacei, snorkeling, trekking a terra, educazione ambientale, rendono questa esperienza una vera e propria  scuola di vita. La proposta è rivolta a ragazzi di età compresa tra 9 e 16 anni suddivisi in due fasce di età: 9-12 e 13-16.

campi estivi ragazzi vela

Cosa si impara?

A navigare e a conoscere il mare naturalmente ma anche molto altro! I ragazzi vivono per una settimana in uno spazio dove la collaborazione e la gestione delle risorse sono fondamentali. Il nostro staff organizza da subito il lavoro in squadra dei ragazzi che devono collaborare a tutte le attività di bordo. Su una barca nulla può essere sprecato: cibo, acqua ed elettricità diventano beni preziosi e tutte le nostre attenzioni sono rivolte ad un uso più consapevole.
Nel nostro viaggio insegneremo ai ragazzi come ogni loro gesto quotidiano sia importante. A bordo avremo un vero e proprio laboratorio di biologia marina itinerante che permetterà ai ragazzi di iniziare il loro viaggio di scoperta del mondo marino osservando i microscopici organismi che sono alla base della catena alimentare di questo ambiente.

manovre a bordo

Collaborazione e non competizione

I ragazzi vivono in una società che incoraggia sempre e solo la competizione, noi invece stimoliano la collaborazione. Su una barca infatti occorre lavorare tutti in sincronia, ogni momento della giornata. L'obiettivo da raggiungere non è quello di arrivare prima degli altri ma di raggiungere l'autonomia e l'autogestione del gruppo. A bordo inoltre mancano Tv, videogiochi, internet ed anche l’uso dei cellulari è limitato: un modo per ritrovare il piacere dei rapporti semplici.

Le attività ed il soggiorno a bordo

Durante il soggiorno si fa vita da marinai: si dorme e si mangia a bordo. La vita dei  ragazzi è organizzata da turni in cui, sotto la nostra supervisione, devono cucinare, rassettare la barca, timonare, issare le vele ecc. Solitamente dedichiamo qualche ora alla navigazione poi ci fermiamo in una baia dove facciamo un bel bagno e poi effettuiamo le altre attività. In navigazione lo skipper insegna i primi rudimenti della vela mentre la guida spiega come avvistare e riconoscere i mammiferi marini. Siamo nella zona di mare del “Santuario dei Cetacei” e da Aprile a Giugno è frequente anche l’incontro con balene. Nel resto dell'anno sono invece frequenti avvistamenti di delfini.

Il metodo utilizzato per le attività a terra come per quelle svolte a bordo è basato sulla consapevolezza che l’esperienza diretta aiuta la comprensione. I ragazzi saranno sollecitati all’osservazione, alla formulazione di teorie su quanto osservato per poi trarre insieme delle conclusioni.

Dopo la navigazione, ancorati in una baia, si effettuano le altre attività. I percorsi di snorkeling, ovvero il nuoto con la maschera, saranno occasione di riconoscimento e classificazione degli animali marini: alghe e piante, spugne, pesci, crostacei, molluschi e molto altro. Questa attività non richiede alcuna esperienza ed e’ svolta in completa sicurezza, l’unico requisito richiesto e’ saper nuotare!

Poi tanti giochi, passeggiate a terra e magari uno sbarco su una spiaggia inaccessibile che di solito diventa occasione di pulizia da bottiglie e sacchi di plastica poratati dal mare..

 

Il laboratorio ed il materiale didattico

Gli strumenti messi a disposizione a bordo sono:

  • un microscopio, con cui potremmo anche “catturare” immagini di un mondo altrimenti invisibile
  • kit per l’analisi delle acque, che permetterà di comprendere lo stato di salute del nostro mare
  • guide di riconoscimento e classificazione della flora e fauna del mediterraneo sia marina che terrestre.
  • Un diario di bordo per ogni ragazzo con schede di avvistamento

snorkeling per ragazzi con guida ambientale
campi estivi barca vela
laboratorio campi estivi

 

Dove siamo

La nostra attività è itinerante: ogni giorno ci spostiamo navigando a vela tra l'isola d'Elba, Capraia e la Corsica.
I ragazzi si imbarcano la domenica e sbarcano il sabato successivo e il punto di ritrovo e' Piombino (LI) che si raggiunge facilmente da tutto il centro e nord Italia. Qui un membro del nostro staff accoglierà i ragazzi e li accompagnerà in nave fino alle barche, ormeggiate sull'isola d'Elba. Alla fine della settimana i ragazzi saranno riportati di nuovo a Piombino. Per scoprire come raggiungerci visita la pagine delle "domande dei genitori". In ogni caso al momento della prenotazione saranno forniti tutti i dettagli logistici sull'appuntamento, sul bagaglio da portare, ecc.

logo campi del vento

::Links veloci

 

dicono di noiScopri cosa dicono di noi stampa, radio e Tv...

 

 

 

 

 

Scarica la brochure in pdf con tutte le informazioni, la descrizione di una giornata tipo e molto altro...pdf download

 

 

Per prenotare occorre verificare la disponibilità del posto poi si può procedere direttamente online.

Segui le istruzioni qui...

 

 

Quanto costa

La quota di partecipazione è di 690 euro e comprende:

  1. la barca con l’equipaggio
  2. tutte le attività ludiche e didattiche
  3. vitto
  4. eventuali soste in porto e carburante
  5. copertura assicurativa

La quota non comprende:

  1. biglietto della nave A/R per l’isola d’Elba

Free Dreamweaver templates | Free Web Hosting